Perchè un sito in inglese?

Perché no? Anzi, sono in ritardo. Molti colleghi aprono direttamente il sito in inglese per attirare clientela da tutto il mondo, e quella italiana solo marginalmente. Perché sì? Perché i clienti stranieri hanno più rispetto per il lavoro del web-coso, perché pagano anticipi e saldi senza giocare sempre al ribasso, e soprattutto li pagano. Se…

Io prima di te, recensione libro

Credo di averlo divorato in due giorni nelle pause dal resto, me lo portavo al bagno, a letto, davanti alla tv, ovunque. Avevo scaricato l’estratto kindle per vedere un po’ com’era, per poi magari comprarlo cartaceo, ma non ho resistito. Con un click l’ho fatto mio ed ho proseguito subito la lettura, non potevo aspettare….

Guido Block, musicista, da Düsseldorf a Milano, ma perché?!?!

Vi presento Guido, che a dispetto del nome è tedeschissimo ed ho avuto modo di conoscerlo una quindicina di anni fa ad una sala prove di Milano, nella quale insegnava canto (anche a me, ebbene sì). La sua storia me la raccontò proprio in occasione delle prime lezioni di canto, e di recente l’ha riproposta…

Un angolo di Scozia e UK a Milano da salvare

Di recente sono venuta a sapere che questo negozio di Milano, che per chi non lo sapesse è dichiarato Bottega Storica ed è situato nella centralissima Via Dei Mercanti, sta per chiudere. Il motivo è molto banale: la Generali Assicurazioni che è proprietaria del palazzo, sta sfrattando tutti i negozianti. E per questo motivo la…

Svezzamento e autosvezzamento: che differenza c’è? Ecco qui un bel libro

Questo è uno di quegli argomenti da panico, che ho sempre temuto insieme al parto, l’allattamento, i pannolini e compagnia bella. Uno di quegli argomenti che…”eh vedrai quando ti toccherà lo svezzamento: pappine, strilli, urla, esaurimento nervoso…”. Devo dire che ero bella che impanicata prima di conoscere Gloria e Andrea che ho incrociato per aiutarli…

La donna che sapeva scrivere (recensione)

Questo è un libro che posso vantarmi di aver letto in anteprima. Essì ragazzi, mica cavoletti! Nel mio piccolo ho contribuito a correggere qualche errore di battitura in cui un autore può naturalmente incorrere nella stesura di un romanzo. E Luca Centi, al solito, mi ha stupito. Riesce a passare dal genere fantasy al romanzo leggero,…

Pensieri di fine luglio

Prima di partire ero distrutta, ma quando sono tornata…uguale. Al di là di dettagli che non voglio approfondire, è stata una vacanza serena e bella sotto alcuni aspetti, un po’ stressante sotto altri, ma la cosa importante è che ho staccato. Magari non del tutto: avevo comunque bisogno di un po’ di connessione internet per…

La Amerigo Vespucci di passaggio a Genova

Domenica scorsa i miei genitori hanno deciso di andare a vedere la famosa nave scuola Amerigo Vespucci, di passaggio a Genova per poter essere visitata dal pubblico. Per chi non lo sapesse è stata varata nel 1931 a Castellammare di Stabia (NA), vicinissimo al paese originario dei miei (Ercolano), e diventata poi la nave scuola…