Occhi di fuoco, occhi di passione,
occhi che bruciano e mi guardano dentro
che scovano il più impercettibile movimento della mia anima.

Occhi dolci, occhi morbidi di luce,
occhi che mi confondono e mi parlano
con un silenzio assordante di frementi emozioni.

Non esistono mura che essi non possano valicare
non esistono fortezze nel mio cuore che i tuoi occhi non sappiano sfondare,
ogni lancia del tuo sguardo provoca visioni di placidi campi
dove pace e tranquillità il mio demone cerca e trova.

Permettimi di vivere di quella luce
per tutto il tempo che vorrai,
per tutto il tempo che mi concederai,
perchè quella luce diventi una stella col cui calore ti abbraccerò.











Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: