Abbiate pazienza…

ho cambiato il layout un’altra volta, lo so… in questo periodo però sono un po’ inquieta, vuoi per via della tendinite che non se ne va, vuoi perchè ci sono cambiamenti e in questa fase si è sempre un po’ precari, con l’umore che va su e giù….ma il layout di conseguenza ne risente. Questo blu mi rispecchia, tranquillità e infinito. E’ la via per risolvere tutto. Andiamo riassumendo: tendinite che non se ne va, e lavoro quindi che ne risente con poca mia soddisfazione, seppure uno stipendio lo prendo lo stesso. Visita dal fisiatra: a settembre!! Prima non ce n’è!! Sigh -_- Casa: ricerche sospese per cambiamento lavoro del mio amore. E in più la casa dei nostri sogni, per la quale siamo arrivati troppo tardi, è stata rimessa in vendita da un’agenzia senza scrupoli che le ha raddoppiato il prezzo. Non si fa così…Altre non si sa…e sono combattuta perchè la vorrei più vicino a casa dei miei, ma i miei, dove ho vissuto per venti anni, vivono in una zona abbastanza di merda…mentre la zona dove abitano i genitori di Anto è molto verde e “occidentale”, se volete intendere, ma ancora non si trova niente… Il lavoro del mio amore: ha appena cambiato e la fase di adattamento è sempre difficile. In tutto questo riusciamo a consolarci e ci godiamo i bei week end. Azz devo ancora prendere il vestito per il matrimonio di Ale e Patrizia!! Il tempo per fare le cose non basta mai! E per fare la spesa devo ricorrere a Esselungacasa che te la porta a casa, se no impazzirei… Cambiando argomento: ho scoperto dopo tanti anni che Madonna è una persona con i controcoglioni, oltre ad essere una performer very very Diva e una libera imprenditrice di se stessa. Avrà sicuramente fatto qualche flop nella sua vita o nella sua professione, ma è una persona come noi tutti, che prima di un concerto ha la morsa allo stomaco e passa l’ultima mezz’ora avanti e indietro dal bagno (Dio la benedica, ogni volta che mi verrà penserò che succede anche a lei!). E’ tollerante se un suo ballerino si fuma una canna ma gli chiede “cortesemente” di non farne uso durante il tour perchè lo vuole al suo massimo. Si è sposata rimanendo inizialmente delusa da quello che era il matrimonio, per poi capire che Guy Richie è il marito apposta per lei, perchè è meglio avere al fianco una persona che ti fa incazzare e affrontare i tuoi problemi piuttosto che una con cui è tutto perfetto e non puoi crescere. Evviva! Un sacco di cose insomma, che ho scoperto in questo dvd “I’m going to tell you a secret dove una sorta di backstage/documentario che ha affiancato il Re-invention tour, intervallato da immagini del tour stesso, mi ha insegnato qualcosa di più su questa diva che mi accompagna da 20 anni e che potrebbe essere mia madre per l’età che ha ma sa essere ancora giovane nello spirito. Una madre, una professionista, una donna, un essere umano. Ecco cosa voglio diventare.

Lauryn

webdesigner e grafica dal 2003, madre di una piccola nata nel 2012, felicemente sposata con un metal-informatico, sempre alla ricerca di belle cose. Profondamente delusa dall’Italia, cerco di crearmi un cantuccio felice, ma sogniamo Edimburgo come seconda casa ^_^

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: