Attenzione alle truffe che sfruttano l’insoddisfazione in merito alle tasse!

Proprio ieri mi imbatto in un commento (sponsorizzato o di spam) che segnalava la fantomatica possibilità di “risolvere” il problema dell’alta tassazione italiana facendo fatturare ad una società con sede in Irlanda, al posto nostro. I soldi finivano nelle loro tasche, loro si trattenevano i primi 1.200 euro (!!!!) per il servizio e il residuo finiva su una fantomatica carta prepagata a nostro nome.

Inutile dire che la puzza di bruciato si sentiva fin dall’Italia, tanto più che andando sul sito (mai farò il nome, ma con un po’ di sgamo Googliano ci si arriva), che niente offre come garanzie o come aspetto di professionalità, le lingue in cui è tradotto sono Inglese e Italiano!!! Mirato proprio alle nostre tasche!! Il sito è ospitato su piattaforma americana senza indicazione del titolare, anonimo (altro dubbio che si apre nella mente), dominio aperto a giugno 2013, e la sede, è una fantomatica “**Nome italiano** House” a W*******d, Republic of Ireland. Questi sono degli italiani che sono andati a vivere in Irlanda e hanno trovato il modo di far soldi sfruttando l’insoddisfazione italiana!! La peggio vergogna che possa esistere!!! Oppure è una coincidenza, fatto sta che allo stesso indirizzo su google escono fuori una società che offre diete e uno “stop smoking”. Insomma, fanno leva sui problemi della gente…che schifo…

Se mi sto sbagliando e avete usato tale servizio, se queste persone vi danno davvero il residuo di quei 1.200 euro iniziali (e per me sono comunque dei ladri, per due fatture in croce, il mio commercialista prende moooooolto meno), sappiate che comunque state evadendo le tasse, e pertanto siete passibili di denuncia nonché di pagamento di multe salate e degli arretrati.

Ok tutto, ma pure perculati dagli stessi nostri connazionali no!! Attenti!!!

Lauryn

webdesigner e grafica dal 2003, madre di una piccola nata nel 2012, felicemente sposata con un metal-informatico, sempre alla ricerca di belle cose. Profondamente delusa dall’Italia, cerco di crearmi un cantuccio felice, ma sogniamo Edimburgo come seconda casa ^_^

4 pensieri riguardo “Attenzione alle truffe che sfruttano l’insoddisfazione in merito alle tasse!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: