Cara Italia…senza rancore…

Diversi articoli mi hanno ispirata a questo post liberatorio…

Questo, questo, e molti altri…

L’Italia è bella, ha i suoi pregi e i suoi difetti…crescendo ti rendi conto di una realtà lavorativa che non ti dà soddisfazioni economiche (magari qualche soddisfazione personale sì, se rientra nelle tue passioni), ma non vedi vie d’uscita.

Io sono sicura, perché lo so, che l’Italia uscirà dalla crisi, si risolleverà, l’economia andrà alla grande e le grandi aziende come Barilla, Alitalia e non ultima la Telecom, rientreranno nelle mani di fortunati e volenterosi imprenditori. Io non lo sono, sono una piccola imprenditrice di me stessa che tenta di portare a casa da magnà.

Vincessi al Superenalotto mi sentirei in dovere, se non in obbligo, di creare qualcosa per risollevare nel mio piccolo la microeconomia del mio giro di amicizie, ma di più non posso fare.

L’economia si risolleverà.

QUANDO i tempi storici lo permetteranno.

QUANDO i tempi economici lo permetteranno.

QUANDO la mentalità politica e i politici stessi cambieranno.

IL TEMPO di una vita umana non basta, una generazione non sarà sufficiente. Pertanto cara Italia, senza rancore…ma se le persone cercano altrove lavoro non te ne avere a male…torneranno per arricchirti economicamente e culturalmente, ma solo DOPO CHE.

Foto di Gloria Conti©

loading...

Lauryn

webdesigner e grafica dal 2003, madre di una piccola nata nel 2012, felicemente sposata con un metal-informatico, sempre alla ricerca di belle cose. Profondamente delusa dall’Italia, cerco di crearmi un cantuccio felice, ma sogniamo Edimburgo come seconda casa ^_^

8 pensieri riguardo “Cara Italia…senza rancore…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: