Mi piacerebbe vivere a….

Rientrata da Rimini Miramare da qualche giorno, ammetto che per una settimanina l’ho pensato, a quanto sarebbe bello viverci…poi mi son detta “anche no”, come direbbe il Milanese imbruttito.

I panorami, dalla stanza d’albergo, erano sempre diversi seppure sempre gli stessi: bastano il cielo ed il mare a cambiare in mille modi diversi anche nella stessa giornata. Ma che prezzo per godersi quel panorama? Va bene per una vacanza ma…tutto l’anno lì non ci resisterei.

Ora non sto ad elencare i pro ed i contro di Rimini, chi ci vive li conosce e non voglio certo urtare la sensibilità di queste persone che amano/odiano questa città.

Però mi ha spinto a riflettere: in che posto vivresti veramente con i suoi pro ed i suoi contro, e cosa conta veramente per te nella vita di tutti i giorni? E’ una riflessione che faccio da diverso tempo, e la risposta è inevitabilmente: ovunque, l’importante è che abbia mio marito e mia figlia con me. Poi ciascuno può dare maggiore importanza ad alcuni fattori, e decidere di muoversi e trasferirsi per le più disparate motivazioni. Purché sia sincero con se stesso sui pro ed i contro, e che li sappia accettare senza mettere in crisi le decisioni prese.

In questi giorni un esempio palese dei contro di Milano, ma in generale dell’Italia dalla pianura padana in giù, è il troppo caldo da giugno a settembre. Si finisce per fare i reclusi senza godere dei raggi benefici del sole e a dirla tutta secondo me ne gode di più uno scozzese che notoriamente si fionda fuori in un parco per 24 ore appena sbuca un po’ di sole estivo grigliando sul barbecue e giocando a golf, piuttosto che noi che con 37° non possiamo certo rosolarci se non vogliamo rischiare un’insolazione (e vi parla una che rischia di caracollare a terra anche solo con 25° 😀 )

E voi che mi dite? Amate la nostra bella Italia anche con queste temperature? Io mi prenderei volentieri una vacanza trimestrale estiva altrove quando fa così ahahha

loading...

Lauryn

webdesigner e grafica dal 2003, madre di una piccola nata nel 2012, felicemente sposata con un metal-informatico, sempre alla ricerca di belle cose. Profondamente delusa dall’Italia, cerco di crearmi un cantuccio felice, ma sogniamo Edimburgo come seconda casa ^_^

4 pensieri riguardo “Mi piacerebbe vivere a….

  • 23 luglio 2015 in 10:33
    Permalink

    Ciao Laura,
    anche io vorrei vivere altrove nei mesi estivi, penso che dovrebbe essere illegale vivere in un luogo che superi i 30° in estate 😀 . Scherzi a parte il tuo post mi ha colpito per il discorso dei pro e dei contro del vivere in un luogo. Il problema è che finchè il luogo non lo vivi, non puoi scoprire i veri pro e i veri contro. Ad oggi io so benissimo quali sono i motivi per i quali vorrei fuggire dall’Italia, ma ci ho messo circa 30 anni a fare questo resoconto, come faccio di punto in bianco a sapere quali sono i pro e i contro ad esempio di vivere a Edimburgo se non ci sono mai stata o magari ci sono stata solo una settimana in vacanza (dove tutto sembra meraviglioso)?

    Risposta
    • 10 agosto 2015 in 22:59
      Permalink

      Ciao Marta, scusa se rispondo solo ora. Hai perfettamente ragione. Diciamo che la mia lista dei Pro e contro è ipotetica, ma è l’unica cosa che mi dà speranza, aggrappandomi anche al ricordo della vacanza lì vissuta. Tu dove andresti a vivere se potessi scegliere?

      Risposta
      • 7 maggio 2016 in 11:26
        Permalink

        Ciao Lauryn,
        mi sono accorta solo ora che avevi risposto al mio commento 🙁 Io da sempre sono innamorata degli Stati Uniti, e ricollegandomi al tuo post “Come si spiega la passione per un altro paese” hai proprio ragione, non si può spiegare! Forse sono state le centinaia di serie tv e di film che mi hanno mostrato il loro stile di vita! Forse sono i parenti che ho in America che sono andata a trovare spesso e mi hanno mostrato cosa significa vivere in una casa indipendente a 3 piani con piscina. Forse sarà il desiderio del liceo americano con i suoi balli prima, e il college con l’indipendenza e il divertimento dopo… Fatto sta che ho sempre sognato gli Stati Uniti!

        Risposta
  • 7 maggio 2016 in 12:31
    Permalink

    Ciao Marta! Già, è una cosa innata, che ci puoi fare? 😀

    Risposta

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: