Primavera e malinconie

Ciao cari lettori, ci sono ancora, non sono scomparsa. Sono solo un po’ presa da un paio di lavori che mi stanno dando soddisfazione (e soldini) e sto dedicando il tempo libero a inventarmene di ogni perché vada a buon fine il crowdfunding che ho istituito per riacquistare il mio blog di webdesign: Italianwebdesign.it.

Se c’è “un posto nel mondo” che mi piaceva era anche quello, un mio piccolo mondo virtuale dove c’era una bella community che mi seguiva fin dagli inizi (o quasi) e che seguiva gli autori, persone che ho stimato negli anni e che spero di far tornare a scrivere insieme a me.

Non vi stresso anche qui con la storia del crowdfunding perché non siete “in target”…in parole povere nonvenepofregàdemeno a voi, perché vi piace leggere qui di viaggi ed espatrio.

Prometto di tornare su queste pagine molto presto con nuove interviste e qualche succulenta curiosità.

Intanto oggi, a due giorni dall’inizio della primavera, non posso non ricordare l’inizio primavera di 4 anni anni fa, in cui io e mio marito ci trovavamo a Edimburgo, o quella di 3 anni fa, in cui scoprii di essere incinta di Valentina. Quale delle due mi porta più malinconia stasera? Chissà…intanto, beccatevi questa:

Lauryn

webdesigner e grafica dal 2003, madre di una piccola nata nel 2012, felicemente sposata con un metal-informatico, sempre alla ricerca di belle cose. Profondamente delusa dall’Italia, cerco di crearmi un cantuccio felice, ma sogniamo Edimburgo come seconda casa ^_^

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: