Speed networking: un altro modo per trovare connessioni lavorative

Argomento all’ordine del giorno per tutti ed anche nel mio ebook (se vuoi diventare web designer è il libricino che fa per te ): come trovare clienti?

Ebbene mi sono informata su una pratica molto usata all’estero (e che in qualche realtà italiana fa timidamente capolino), chiamata Speed networking.

Mo’ ve spiego: avete presente lo speed dating? Si crea un evento in un luogo apposito e si ha a disposizione qualche minuto a testa per “conoscersi” l’un l’altro, e se non scatta la scintilla amorosa…ting! Si suona il campanello e si cambia compagno, come il gioco della sedia ahhaha

Con lo speed networking il concetto è simile, ma in genere si dà la possibilità a tutti di incontrarsi l’un l’altro. Trattandosi di connessioni professionali però, non sempre la cosa è ambivalente ma multipla e si può fare interessante: un web designer potrebbe conoscere un fantastico grafico al quale chiedere qualche collaborazione per siti graficamente d’appeal, e viceversa il grafico potrebbe aver bisogno di un portfolio online, e ancora: una startup di eventi potrebbe aver bisogno di entrambi, e il web designer aver bisogno della startup per un evento di formazione che aveva in mente da tempo, e così via. Il gioco delle tre carte insomma ahaha

Ma come fare per colpire e lasciare da subito una buona impressione? Si dice che si crea nell’altro una prima impressione dopo i primi due minuti di conversazione: che ansia!! Eh, non è facile, ci vogliono: assertività, comunicazione, sinteticità, visti i tempi brevi, e non si può mancare di munirsi di una scorta di biglietti da visita con il link al proprio sito: indispensabili, direi, se si vuole essere ricontattati con certezza o chissà, anche in un secondo momento.

Poi ci sono gli speed networking super organizzati, con aziende specializzate proprio in questo, che cercano di dare regole ed ottimizzare tempi e possibilità per tutti, o talvolta gestiti in modo più informale e libero (ma immagino con numero limitato di partecipanti) con aperitivi o cene…voi avete mai partecipato? Io sarei curiosa di conoscere qualche testimonianza.

Risorse utili:

loading...

Lauryn

webdesigner e grafica dal 2003, madre di una piccola nata nel 2012, felicemente sposata con un metal-informatico, sempre alla ricerca di belle cose. Profondamente delusa dall'Italia, cerco di crearmi un cantuccio felice, ma sogniamo Edimburgo come seconda casa ^_^

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: